Il Forum rompe con Scilipoti

Standard

In seguito agli eventi che hanno visto l’ On. Scilipoti appoggiare con il suo voto di fiducia il governo in carica questa è la comunicazione che gli ho inviato in data odierna a nome del Forum Ambientalista Grosseto.

All’ On. Scilipoti,

noi in Toscana conosciamo bene le scelte scellerate in  materia di ambiente e salute fatte da alcuni amministratori locali del centro sinistra.

Tu lo sai bene, avendoci in passato aiutato (per Scarlino e per Montale hai presentato per nostro conto interrogazioni in Parlamento), che quelle scelte le abbiamo combattute apertamente, senza sconti, perché i valori a difesa della salute vengono prima di qualunque schieramento partitico, ma dobbiamo dirti che mai ci saremmo aspettati una tua scelta a sostegno di questo governo, che cerca di legittimare nel senso comune e di far passare come “normalità ” l’aggressione alla salute, l’abuso, la corruzione, la distruzione del territorio, ogni qual volta necessita salvaguardare la rendita parassitaria o il profitto. Altro che valori cristiani ai quali dici di riferirti!

Un conto è rubare di nascosto, come fanno alcuni amministratori del centro sinistra in Toscana, perché il proprio elettorato non glielo consente, un conto è farlo apertamente, rivendicandone anche la legittimità  per una presunta “normalità ” e pretendendo di cambiare persino le regole costituzionali. Ma sei irriconoscibile!

Concordiamo con te che non ci sono  diversità  nel comportamento individuale (sono sullo stesso piano di corruzione) o nei risultati sanitari coincidenti (approvano entrambi i cancro-valorizzatori), ma come è possibile non valutare gli effetti sociali e politici dei due diversi comportamenti?

Faccio due esempi concreti che dovresti conoscere bene.

  • Rubare falsando i bilanci, poi legiferare che il falso in bilancio è legittimo, affermando nei media che rubare in bilancio è “normale e generalizzato” e pretendere di controllare e orientare la magistratura inquirente perché confermi e generalizzi tale normalità  in tutte le frodi, produce nella società le premesse per noi pericolose (altro che usura!) e non produce nella società  lo stesso effetto se chi è scoperto a rubare  si dimette o è costretto a dare le  dimissioni.
  • Comprare il corpo di giovani ragazze e pretendere di essere “normale utilizzatore finale” non produce nella società  lo stesso effetto di chi si è dimesso quando è stato scoperto a comprare i viados.

Se non comprendi  le differenze tra questi comportamente, sei pericoloso e penso che potresti produrre danni seri. Per questo chiedo di interrompere ogni collaborazione.

Roberto Barocci
Forum Ambientalista Grosseto

Un pensiero su “Il Forum rompe con Scilipoti

  1. latuazanzara

    Scilipoti era buono fino a quando vi è servito, ora non lo è più? Chi vi aiuterà ora a portare in parlamento le vostre istanze?. Ascoltate una zanzara, ritirate questa lettera, perchè Scilipoti non è cambiato. E’ solo più forte di prima, per ottenere qualcosa bisogna fare P O L I T I C A. Parlare con tutti. Non come Di Pietro che parla con NESSUNO.!!!
    latuazanzara@gmail.com

I commenti sono chiusi.